fbpx

Qualsiasi marchio o professionista deve sapere chi è il proprio pubblico obiettivo, target di mercato e buyer personas.

Prima di diffondere il nostro messaggio nel web, sia tramite il nostro sito internet, che nei diversi social network, è molto importante definire “chi è” , “come è” e “dov’è” il nostro cliente ideale.

Il nostro messaggio di marketing non può e non deve coinvolgere tutto e tutti, deve concentrarsi su un determinato gruppo di persone o aziende.

L’azienda vincente sul mercato è quell’azienda che conosce bene i suoi clienti, le loro esigenze, i loro bisogni e grazie al suo prodotto e servizio li soddisfa al meglio in cambio di denaro.

Che cos’è il pubblico di riferimento o target di riferimento?

Pubblico Obiettivo - Buyer Perosna

Il pubblico di riferimento è definito come il gruppo di persone o aziende che desiderano e / o hanno bisogno di ciò che la nostra azienda o marchio può offrire loro e, per tale motivo, avranno molte più probabilità di consumare i nostri prodotti e assumere i nostri servizi professionali.

Se hai un negozio fisico sai esattamente di cosa sto parlando. Pensa ai tuoi clienti, alle loro caratteristiche e per quale motivo scelgono di entrare nella tua azienda. Cosa cercano e cosa comprano. Analizza i motivi. Sono sicuro che pensandoci bene hai esattamente in testa del perchè le persone scelgono te piuttosto che il tuo concorrente.

Se invece sei una nuova azienda prima di iniziare la tua strategia di comunicazione e di pubblicità, devi analizzare il mercato e il pubblico target, da coinvolgere.

Il pubblico target è un taglio demografico, socioeconomico e comportamentale di un gruppo composto dai futuri consumatori del prodotto o servizio dell’azienda.

Su questo pubblico si concentrano le tue azioni di marketing

Il successo delle strategie di comunicazione dipende molto da quanto conosciamo le persone con cui vogliamo parlare.

Qual’è il mio pubblico di riferimento?

Conoscere e imparare a identificare correttamente i nostri potenziali consumatori è essenziale per essere in grado di progettare qualsiasi strategia commerciale o di marketing.

Usando un po’ di buon senso e cercando di semplificare le cose, potremmo identificare alcune caratteristiche specifiche di un gruppo di persone o aziende, secondo i parametri che riteniamo siano i più rappresentativi del nostro potenziale cliente incline ad acquisire i nostri prodotti o servizi.

Il pubblico target è un taglio demografico e comportamentale di un gruppo di persone che l’azienda sceglie come futuri clienti del tuo prodotto o servizio.

È per loro che si concentreranno le azioni di marketing.

Per creare il tuo pubblico, devi analizzare i seguenti dati:

  • età
  • sesso
  • posizione geografica
  • Formazione educativa
  • Potere d’acquisto
  • Classe sociale
  • Abitudini di consumo

Una volta identificato il nostro pubblico di riferimento possiamo entrare ancora più in profondità e creare la nostra buyer persona.

Che cos’è la buyer persona o cliente ideale?

Il profilo del cliente ideale è una descrizione che riassume il tuo miglior cliente. È ciò che si identifica con la tua attività, si impegna, comprende l’uso del tuo prodotto o servizio, lo usa frequentemente e crede che il prodotto soddisfi le tue esigenze con successo.

Per trovare il nostro pubblico di riferimento abbiamo bisogno di dati da analizzare.

La persona o la persona acquirente è un personaggio immaginario costruito dall’etnografia , con un profilo psicologico, che rappresenta un gruppo con qualità e comportamenti simili.

Per la creazione di un acquirente, pensa a dati come:

  • età;
  • occupazione;
  • Abitudini personali;
  • delusioni;
  • sfide;
  • credenze;
  • Hobby;
  • Abitudini d’acquisto;
  • Mezzi che usi;
  • Chi li influenza;
  • Quali sono le tecnologie che usa;
  • Dove cerca informazioni;
  • Cosa consideri per decidere l’acquisto;
  • Momento del processo di acquisto in cui si trova.

Per lo stesso prodotto o servizio, puoi creare diversi profili di Buyer Persona.

Il numero di profili può cambiare, ti consiglio di creare fino a tre profili pertinenti.

Comprendere come le persone agiscono sull’acquisto può aiutare a stabilire il tipo di messaggio che dovresti fare per la strategia dei contenuti.

Pertanto, è molto importante che le informazioni provengano dai potenziali clienti stessi e non dalla percezione interna dell’azienda.

Costruisci la tua Buyer Persona Grazie al Modello

Crea la tua Buyer Personas ora può sembrare un lavoro lungo e dispendioso. Per tale motivo ho creato per te un modello che ti aiuterà a realizzare in maniera semplice e veloce le tue Buyer Personas e grazie a Facebook Insight valutare in buona sostanza la consistenza di tale pubblico e valutare moltissimi dati.

Partiamo dal modello per costruire il tuo pubblico obiettivo

Prima di diffondere il nostro messaggio, ad esempio nei diversi social network, sia molto importante definire “chi è” , “come è” e “dov’è” il nostro cliente ideale .

Questa segmentazione del nostro pubblico ci aiuterà a progettare una strategia di marketing digitale che abbia un messaggio più attraente ed efficace.

Ho creato un modello che ti aiuterà a predisporre il il tuo pubblico in modo semplice e veloce.

Download modello buyer persona

Analizza i dati e ottimizza la tua Buyer Persona

Una vota che hai identificato il tuo pubblico obiettivo e la tua buyer persona puoi iniziare a sviluppare il tuo piano d’azione per poterli raggiungere e coinvolgere, attraverso le campagne di comunicazione.

Questo non sarà comunque sinonimo di successo e di ritorno sugli investimenti pubblicitari sicuri, devi sempre mantenere un alto grado di attenzione.

Se i risultati non sono soddisfacenti hai due opzioni o il messaggio pubblicitario non è corretto o il pubblico obiettivo non è ben definito e quindi poco coinvolto. E’ quindi buona norma rivedere a distanza di mese come rispondono i nostri pubblici obiettivi e se non vi sono risultati analizzare i dati e modificare la strategia.